Studio e produzioni

Dopo anni passati ad incidere appunti musicali sui vecchi multi-traccia a nastro casalinghi, alla fine degli anni ‘90 finalmente inizio l’allestimento di un piccolo instudio2project studio digitale, con le nuove tecnologie legate al computer. È qui che nasce il mio CD Cuorinviaggio, in collaborazione con l’amico arrangiatore Roberto Bonaiuti.
Questa esperienza mi porta a capire che un piccolo studio personale può essere una formidabile risorsa per favorire l’amicizia e la collaborazione tra musicisti. Il desiderio di far incontrare le persone e le esperienze, una specie di mio chiodo fisso, trova così uno spazio concreto di realizzazione. Vedo così iniziare un nuovo grande filone di attività, che trae origine e ispirazione da quello compositivo ma che sfocia e si dilata nei territori dell’interazione tra musicisti, orientata all’arrangiamento e alla produzione per terzi, poi alla didattica, e infine al music-counseling e direzione artistica per solisti e gruppi musicali.

Dal 2004 al 2007 lo studio ha sede a Colle di val d Elsa. Gli spazi un po’ angusti non ci impediscono di creare un ambiente comunque confortevole ed ergonomico, e soprattutto accogliente.
Nascono qui le prime produzioni e anche le prime collaborazioni con altri giovani musicisti della zona; inoltre visitano lo studio alcuni produttori e studio manager, tra cui Marco D’Ambrosio (USA) e Sandro Crippa (AzioniMusicali); con quest’ultimo iniziamo una collaborazione che dura tutt’oggi. È di questo periodo poi l’inizio della collaborazione con Radio3Network di Mirko Roppolo, in particolare per il programma MUSICA EMERGENTE, dove giovani Band e artisti locali si presentano con interviste e con la loro musica.
Il passaggio dello studio a Empoli segna un grande salto di qualità. Insieme al compianto e famoso ingegnere acustico Fabrizio Giovannozzi, diamo vita ad una struttura ben più ampia e con caratteristiche professionali, almeno per ciò che riguarda gli ambienti. Questa nuova struttura, unita ad un completo rinnovamento del parco macchine, amplia moltissimo le capacità recettive dello studio. Oltre a tante collaborazioni e lavori per altri, inizio a dilettarmi con la musica elettronica e pubblico ON THE ROAD con Extravaganza publishing e la famosa DWA records. I brani sono tutti miei come composizione e come esecuzione, anche se pubblicati con uno pseudonimo per esigenze contrattuali.

A Empoli le produzioni aumentano.

Tra esse sono da citare:

  • i401 – “Dal deserto all’amore” (CD con 12 brani del trio femminile cantautorale di Firenze. Arrangiamenti Mario Costanzi).
  • Fraternità Monastiche di Gerusalemme – Liturgia della natività della Vergine Maria (CD di musica per la liturgia registrato presso la Chiesa della Badia Fiorentina) Firenze 2013.
  • Max Amazio – “Racconti”, 2013
  • Blinding tears – 1 concept album progressive rock, 2010.
  • Stefano Bartoli – jazz trumpet, 3 album in varie formazioni jazzistiche.
  • Andrea Coffari – “Rompere il silenzio”, un album di canzoni di denuncia e speranza”, 2012.
  • Diaresis – 2 demo album e diversi singoli demo
  • Napraja – “Non vedo niente solo colori” 2011.
  • Francesco Intrermoia – “Il cielo che guardo”, 2009.
  • Rivolte popolari – 1 album, 2010.
  • Garden Dwarf Killers – “450 Hz”, 2012.
  • Isola Jazz Quartet – Preproduzione in studio.
  • Tecarblue – 3 demo album
  • Fra Federico Russo – “La verità delle parole” 2014-2015
  • Università di Firenze – Misericordia Firenze: CD didattico “Sebastiano ti prendo per mano”
  • SYNTHESIS – “Viaggio di un Piccolo Principe” ed. Terre Sommerse, Roma 2015
  • Robin Walker – “The time capsule”, registrato in esterna alla Badia Fiorentina ed uscito in UK per l’etichetta di Cambridge “PETTIROSSO”, Firenze – Londra, 2016.